domenica 8 marzo 2015

Collana in cotone con bottone

Questa collana nasce per utilizzare avanzi di filati di cotone. E secondo me è bellissima! E' economica, originale e non si rompe ;-) Ottimo per le mamme con i bimbi piccoli...
Ho utilizzato il tricotin a manovella e l'uncinetto. Il tricotin a manovella permette di lavorare velocemente e il risultato è un tubicino uniforme, rende molto bene. Per i filati più grossi però non va bene e allora ho preferito usare l'uncinetto. Grazie a Craft & Fun per il tutorial della spighetta rumena e per il video!

Collana in cotone con bottone


Occorrente:
Filati vari di cotone
Tricotin a manovella
Uncinetto (adatto al filato)
Bottone


Ho lavorato dei lunghi nastri o tubicini con i filati che avevo in casa. Li ho fatti di lunghezze leggermente diverse. Per il filato marrone e arancione ho usato il tricotin. Per il filato verde, che era più grosso, ho usato la catenella e la spighetta rumena. Quando mi è sembrato di avere una quantità soddisfacente di fili li ho messi in ordine, dal più corto al più lungo. Li ho fissati con dei piccoli punti all'uncinetto (maglia bassa) ed ho proseguito in tondo per poterli racchiudere tutti. Ho diminuito le maglie fino ad ottenere una specie di "cappellino."
Ho fatto la stessa cosa dall'altra parte. Su uno dei due lati ho fatto un'asola della dimensione adatta al bottone, che ho attaccato dall'altra parte.


Si può indossare lunga...


O corta.



 Con il bottone in vista oppure no.



Scegliete il modo che più si addice al vostro abbigliamento!

3 commenti:

  1. Ottimo lavoro, oltre a economico è anche originale.
    Buona domenica, Sabrina

    RispondiElimina
  2. Grazie mille, buona giornata a te! :-)

    RispondiElimina
  3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina