lunedì 28 ottobre 2013

Polenta al forno con funghi e besciamella vegan

Un giorno al mercato ho comprato dei funghi porcini belli e buoni. La prima sera abbiamo mangiato le cappelle gratinate in forno (pangrattato, aglio, prezzemolo, sale e olio...una bontà). Ed ho trifolato i gambi. La sera dopo volevo consumarli...come fare? Nasce così questa ricetta, semplice e di facile realizzazione. E tanto golosa!

Polenta al forno con funghi e besciamella vegan
(la besciamella è vegan...)



Polenta precotta
Stracchino o crescenza light
Funghi (o solo gambi) trifolati con olio, prezzemolo, aglio e sale
Besciamella vegan (trovate la ricetta qui)
Pane grattugiato

Preparare la polenta seguendo le istruzioni sul pacchetto. Quando è pronta versarla su un vassoio bagnato di acqua fredda e lasciar raffreddare per bene. Nel frattempo trifolare i funghi. Poi preparare la besciamella.
Quando la polenta è fredda, tagliarla a rettangoli e disporla nella teglia, accavallando leggermente le fette. Tra uno strato e l'altro mettere dei pezzetti di stracchino.
Una volta che tutte le fette sono state disposte, coprite con i funghi trifolati e la besciamella.
Cospargere di pangrattato, un po' di noce moscata se piace e cuocere in forno a 180° per circa 20 minuti, accendendo la funzione grill, se ce l'avete.
Buon appetito!!!

Nessun commento:

Posta un commento